Archivi del mese: novembre 2017

non avevamo dubbi

Egr. eugenio maria luppi,

la notizia che Ella – a differenza dei suoi "compagni" e dirigenti, in egual misura colpevoli – domenica prossima non si recherà al sacrario di Monte Sole, non sorprende

Non sorprende perchè per quel gesto – del chinare la testa e di chiedere il perdono – è necessario un coraggio che "quaraquaquà" della sua risma non posseggono.
Forse, in passato, ha creduto di averlo, magari lo ha pure confuso con la stupidità ("io si che ho coraggio e faccio il saluto romano a Marzabotto. Io mene frego"), ma ribadisco il mio pensiero: nel solco della tradizione fascista lei è un vigliacco

Spero solo che la sua vergogna aiuti a molti ita(g)liani aprire finalmente gli occhi

Compreso lei

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in passaparola