Archivi del mese: marzo 2014

una vita da mediano

Non sono un fan sfegatato del rocker reggiano, anzi, tuttavia tra le canzoni che a mio sindacabile giudizio sono degne di nota, vi è quella in oggetto che ho deciso di usare a titolo di quest’ultimo “delirio”.
Ho scelto “Una vita da Mediano” per raccontare – quanto meno tentare – la mia ultima esperienza professionale, tanto per quei magnifici versi che ti dicono che in assenza di piedi buoni devi metterti a lavorare sui polmoni (che tradotto in ambito lavorativo significa che se non c’è il posto da CEO/AD o Direttore di ‘sti cazzi prendi tutto quello che ti è possibile e fermo restando la dignità di lavoratore … “pedala” !!!!) ed anche o soprattutto per quella mitezza e dignità con cui lo racconta: “vedi capo, quando fai gol, ricordati che c’è anche gente come me che “stoppa” buchi da mattina a sera”.
Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in passaparola