scommessa

Già il “delirio” precedente evidenzia l’anomalia tra i media ufficiali (radio-televisione-giornali) e la rete.
Con il web basta avere interesse, una buona connessione e la notizia la trovi; con i “media” non basta neppure la pazienza di Giobbe, tanto le notizie non ci sono.
Sbaglio ? Non credo, ma vogliamo scommettere ?
Per esempio ….

Notizia del giorno
Nel corso dell’inchiesta sulla “cosiddetta” P4, la procura di Napoli ha arrestato, questa mattina, Luigi Bisignani, quindi ha richiesto alla Camera dei Deputati l’autorizzazione a procedere il mandato di arresto nei confronti dell’Onorevole Alfonso Papa.

Trascurando per un attimo cos’è la “P4” (sistema informativo parallelo e parte integrante di una vera e propria associazione per delinquere finalizzata alla gestione di notizie riservate, appalti e nomine, in un misto, di dossier e ricatti, anche attraverso interferenze su organi costituzionali); chi è Luigi Bisignani (scrittore, giornalista, ex redattore Ansa, , uomo “d’affari”, già andreottiano di ferro, ora legato a Gianni Letta, quindi già condannato per la maxi tangente Enimont … anche se non si ricorda poverino, come ha speso quei 3 o 4 miliardi e soprattutto se c’ha pagato le tasse) vogliamo fermarci un momento su chi è Alfonso Papa e scommettere, appunto, che l’informazione “ufficiale” non ci dirà mai chi è e che diavolo fa …

Attraverso la rete, con un paio di click, si scopre che Alfonso Papa è un Pubblico Ministero della procura di Napoli (la stessa che lo vuole arrestare) prestato alla politica. Eletto nel 2008 risulta quindi Direttore generale del Ministero della Giustizia, nonché componente della “Commissione Giustizia” ed ovviamente della “Commissione Parlamentare di Indagine sul Fenomeno della Mafia e sulla altre Associazioni Criminali anche Estere

Posto che esiste la presunzione d’innocenza, ma richiedere un mandato d’arresto per un componente la direzione del Ministero della Giusstizia e delle precitate commissioni (GIUSTIZIA-ANTIMAFIA), non ritenete che sia drammaticamente sufficiente per darne informazione completa a favore del “itaglianico” ?
Vogliamo scommettere, invece, che il “Minzo”, questa sera, riesce a piazzarci un bel servizio sulla salamella più lunga del mondo fatta (forse) in questi giorni tra Sassuolo e Formiggine ?
Un classico …

¡ hasta luego ! G.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in passaparola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...